Il Salone del Matrimonio

L'arte del ricevere, in tutte le sue forme

Sabato 14 ottobre 2017 dalle 10:00 alle 20:00
Domenica 15 ottobre 2017 dalle 10:00 alle 19:00

Palazzo Giureconsulti (MI) - MM Duomo

Ricevi invito omaggio Iscriviti alla newsletter
giovedì, dicembre 14, 2017

I ricordi di viaggio di Melania Fumiko | Melania Fumiko

Quanta emozione può dare un abito che nelle linee, nei dettagli e nei tessuti parla di un viaggio e di paesi lontani? Proprio a questo ha pensato la stilista italo-americana Melania Fumiko Benassi quando ha deciso di realizzare il suo sogno e nel 2015 ha dato vita a una linea di abiti couture, che sono il perfetto connubio di passione e curiosità, racconto e sogno. La sua personale passione per il Giappone è stata il punto di partenza per la creazione di un marchio che custodisce il valore di ciò che cresce lentamente, frutto di riflessione, studio e dedizione. La sua infatti è una collezione che si ispira alla bellezza che nasce dall’equilibrio, dall’armonia fra le cose e le persone. E lavora su accostamenti di materiali, culture e filosofie, elementi molto spesso appartenenti a mondi diversi, che qui trovano un percorso nuovo e inaspettato: una sintesi imperfetta, che trova la sua massima espressione quando l’abito viene scelto e indossato da chi ha trovato nella sua armonia il rispecchiamento di un desiderio, quello di sentirsi speciale, soprattutto nel giorno del sì!
Sono tanti i racconti di viaggio che vengono narrati attraverso l’approfondita ricerca dei tessuti e delle linee che la stilista porta avanti da sempre. Seta di kimono antichi, ikat turco tinto a mano, seta vegetale marocchina, incrostazioni di pizzo o piccole perle giapponesi: ogni abito pensato per un’occasione speciale porta con sé una storia che Melania Fumiko vuole raccontare.

Due le linee dedicate a un’eleganza senza tempo, capace di rispondere alle esigenze della donna contemporanea. linea Collezione dedicata alla cerimonia e agli abiti da sera, affiancata da una linea sposa Collezione Yuki e da un servizio Su Misura, che permette di rispondere alle esigenza di ciascuna cliente, sia essa sposa o cerimonia. Il risultato è uno stile raffinato, moderno, di un’eleganza discreta e senza tempo. Sono capi sartoriali che vogliono vestire la donna nei suoi momenti speciali ed esaltarne la sua bellezza.

La linea Collezione, dedicata alla cerimonia e alla sera porta in passerella abiti capaci di cambiare volto custodendo intatta la personalità con la quale sono nati: in pratica, una continua evoluzione delle linee, dei tessuti e dei dettagli, intorno a un’anima ben definita. La collezione si apre quindi a improvvise sperimentazioni di tessuti originali, tra ricordi di viaggio, esiti di ricerca, provenienze lontane e vicine.

Pensata per la sposa non convenzionale, la Collezione Yuki, dal giapponese neve, trae ispirazione da questo elemento naturale e delicatissimo, per esprimersi attraverso tagli lineari, impreziositi da raffinati ricami a mano o a telaio, linee essenziali, dal tocco moderno.
Se volete visitarlo, l’atelier milanese di Melania Fumiko si trova nel cuore della città, in Via Chiossetto 10, a pochi passi da piazza San Babila e dal Quadrilatero della moda.

Intanto godetevi la sua sfilata a Italian Wedding Style, domenica 15 alle ore 15.00.

Il salone è aperto a tutti, ai futuri sposi, a chi è alla ricerca di suggestioni per un’occasione speciale e a chi, in generale, ama le cose belle! Registratevi qui e scaricate l’invito

Related Posts

Italian Wedding Style e Zankyou: interpreti di sogni
Alessandro Zambelli Ambasciatore IWS 2017
La petite four lingerie di Jennipie